ilSaggiatore eStore

C'è chi dice no

C'è chi dice no

Dalla leva all’aborto. Come cambia l’obiezione di coscienza

Chiara Lalli

Collana La Cultura

Il Saggiatore (2011)

ISBN 9788865761465


Aggiungi questo autore/editore al mio canale

Altri titoli di questo collana/editore



* Formati disponibiliDRMAzioni
Download - EPUB FormatSocial
Download - MOBI Format (Amazon Kindle)Social
Streaming - Web/Mobile-

Descrizione

Questo libro parla di libertà. Libertà violata, vilipesa, offesa. Libertà inseguita e raggiunta a costo della privazione della libertà. Questo libro parla di coscienza. E di obiezione di coscienza. Dei pacifi sti che dicono no alla divisa e che sono fi niti in carcere. Dei medici che dicono no a una donna che decide consapevolmente di interrompere la gravidanza. Dei farmacisti che dicono no a una ragazza che chiede la pillola del giorno dopo. Questo libro parla di italiani. Storie di italiani come Agostino Manni, punito per non aver voluto servire la patria imbracciando le armi. Storie di italiane che hanno subìto un aborto tardivo, costrette al dolore perché l’anestesista è obiettore di coscienza. Storie di italiani che hanno fatto della propria libertà di coscienza un inno e storie di italiani che, in nome dell’obiezione di coscienza, privano gli altri della loro libertà. Dalla leva militare all’aborto, dalla sperimentazione animale fi no al rifi uto del parto cesareo, Chiara Lalli, in un intreccio di storie di vita e riferimenti pop – dal dottor House a Simone Cristicchi –, ci racconta come cambia l’obiezione di coscienza. E come diventa irriconoscibile.

Aggiungi un commento

eSaggi Under 40
La serie di saggistica pubblicata esclusivamente in formato ebook - testi di giovani saggisti dalle scienze sociali alle scienze naturali Leggi qui
Info
ilSaggiatore pubblica da più di cinquant'anni saggistica e narrativa con un profilo colto, illuminato, cosmopolita.
www.ilsaggiatore.com