La città del sesso | Caratteri Mobili eStore

La città del sesso

La città del sesso

Dominazioni e prostituzioni tra immagine e corpo. Con un saggio di Christian Caliandro. Prefazione di Omar Calabrese.

Leonardo Palmisano

Collana Formiche Elettriche

Caratteri Mobili (2011)

ISBN 9788896989081


Altri titoli di questo editore



* Formati disponibiliDRMAzioni
Download - EPUB FormatSocial
Download - MOBI Format (Amazon Kindle)Social
Streaming - Flash Reader-
Streaming - Monocle Reader-

Acquista solo questo pacchetto a €2.10
Acquista
Streaming - Flash Reader-
Streaming - Monocle Reader-

Descrizione

La città del sesso è innanzitutto un lavoro di inchiesta, nel quale 55 protagonisti raccontano la vicenda della prostituzione, delle escort, delle donne di strada, dei clienti e dei “papponi”, dei debiti, della droga, dello stupro e delle mancate redenzioni. Nel vorticare delle testimonianze dirette, crude e crudeli, senza pregiudizi, prende corpo il colore delle voci di strada, in un territorio che è al confine tra il quotidiano e lo straordinario. Tra analisi teoriche e riflessioni, si dipana la vicenda dei mercati e dei mercanti del sesso: sulle banchine delle strade statali come negli appartamenti delle escort, nei privé delle discoteche come nei night club di provincia, nell’accumularsi di dolore, rabbia, rassegnazione e cinico risentimento. Come la pornografia, anche l’acquisto dei corpi delle donne è differenziato per gusti e preferenze, costruitisi nella società e tali da garantire la crescita di uno strepitoso volume d’affari mondiale. Ma al fondo c’è la paura di morire, di invecchiare, di perdere il proprio corpo per sempre e di consegnarlo così com’è alla morte…

L’autore: Leonardo Palmisano, sociologo ed etnografo, assegnista di ricerca, è autore di numerose inchieste e pubblicazioni, fra le quali: Quale laicità nella scuola pubblica italiana? (2009) e il romanzo Trentaquattro (2010). Si è formato lavorando sul traffico di migranti in Nordafrica, sviluppando inchieste sul campo apparse anche su “il manifesto”. Collabora con la cattedra di Sociologia della Facoltà di Lettere dell’Università di Bari e, come consulente, con la Cgil Puglia.

L’autore del saggio in Appendice: Christian Caliandro, dottore di ricerca in storia dell’arte, ha vinto nel 2006 la I edizione del Premio MAXXI-Darc per la critica d’arte contemporanea italiana (sezione dottorato). Attualmente svolge attività di ricerca presso l’Università IULM di Milano. Cura le rubriche inteoria e essai su “Exibart.onpaper” e ha pubblicato L’inizio del postmoderno tra arte, cinema e teoria, 1977-’83 (2008) e, con Pier Luigi Sacco, è in corso di pubblicazione Italia Reloaded.

Il prefattore: Omar Calabrese, semiologo, critico ed esperto di comunicazione, è professore ordinario di Semiotica presso l’Università di Siena. Ha insegnato inoltre nelle università di Parigi, Madrid, Barcellona, Berlino, Yale, Buenos Aires. Collaboratore dei maggiori quotidiani nazionali italiani, ha inoltre curato programmi televisivi per Rai, Mediaset e TvEspaña. È stato inoltre direttore di riviste culturali (“Alfabeta”, “Carte semiotiche”, “Metafore”, “Viceversa”). Ha pubblicato, tra l’altro: L’età neobarocca (1987); Il linguaggio dell’arte (1997); L’art du trompe l’oeil (2010), vincitore del prestigioso “Prix Bernier”.

In copertina Immagine e illustrazioni interne di Chiara Dellerba

Aggiungi un commento

Scrittura erotica
CaratteriMobili lancia la sua prima chiamata alle armi dedicata alla "scrittura erotica". Inviateci i vostri racconti inediti. Leggi tutto
Info
CaratteriMobili: una casa editrice indipendente nata a Bari nel 2010
www.caratterimobili.it